header image
 

Pensieri su Alghero


Ho scoperto ora un blog su Alghero, e il mio cuore non può che emozionarsi. Alghero è per me una seconda casa, un paradiso, il mio piccolo regno. Ho la casa lì da quando avevo cinque anni (ora ne ho 34) e ogni anno, anche solo per poco, cerco di passarci per respirare quell’atmosfera che amo tanto. Un giro sui bastioni al tramonto, una passeggiata in Alghero vecchia, un bagno a Porto ferro tra le onde, una corsa fino al lazzaretto e un bel bagno nel tardo pomeriggio. E magari una mangiata di pesce a Fertilia, o a Campanedda nel mio agriturismo preferito. O semplicemente quattro chiacchiere la sera sul terrazzo a respirare quell’aria, quel profumo di liquirizia che si sente solo lì, nel mondo. E’ una parte di me…
Riferimenti: vai ag Alghero

~ di valewanda on 14 Maggio 2007. Tagged: ,

4 Risposte to “Pensieri su Alghero”

  1. Io adoro Alghero, ci sono stata molte estati e non vedo l’ora di tornarci ancora… magari avessi una casa lì! Ora almeno so a chi rivolgermi per avere dritte sugli appartamenti!! :-)

  2. @Ari: cara Ari, vedo che abbiamo molte cose in comune noi due… ti ringrazio ancora per la segnalazione sul latte che mi hai fatto. Ricky, che è quello che ama il seno e fa fatica a prendere il bibe, oggi s’è bevuto 200 grammi di latte Holle senza esitazioni. baci

  3. alghero algheo io ci abito è bellissima ha 1 magia particolare………… ma purtroppo manca il lavoro e sono tra quelle donne che arrivate a 34 anni vorrebbero scappare da qua x poter ricominciare…. baci

  4. @cirx45: grazie per il tuo passaggio. Lo so, i problemi di occupazione in Sardegna sono altissimo, è un peccato che persone come te, che la amino molto, siano costrette poi ad andare via. Purtroppo è un problema complesso, dipende da tante cose, e anche quei pochi che hanno provato a fare qualcosa per la Sardegna prima o poi sono stati costretti ad andarsene!